12 DIRIGIBILE

index dove e quando azione contesto soggetti coinvolti documenti prodotti

azione

Il DIRIGIBILE si presenta come un piano di metodo e al contempo un processo di sperimentazione, diretti a creare i presupposti di una competitiva fabbrica di attività culturali per la Città di Schio.

I risultati delle analisi svolte sui soggetti produttori di cultura, sulle attività esistenti e sui luoghi disponibili hanno delineato gli scenari di sviluppo (Scenario a breve termine _ 2002 < 2004 e Scenario a lungo termine _ 2004 < Alta Fabbrica delle Idee) formulati mettendo in sinergia le linee tematiche emergenti (ed urgenti) in città. Scenari che segneranno la direzione culturale della città.

Presupposto fondamentale allo scenario di crescita culturale (2002<2004) è la condivisione di una metodologia di progettazione e gestione, attuata attraverso un processo di accompagnamento. L’atteggiamento è di favorire un metodo di produzione culturale leggibile e trasferibile ai soggetti locali, direttamente coinvolti nella costruzione dell’impresa culturale.
Nella direzione dello sviluppo culturale, si definisce come primo punto la costruzione di un polo di produzione culturale in uno storico palazzo del centro: Palazzo Fogazzaro, da leggersi come prima cellula di metodo capace di aggregarsi ad una più ampia comunità, in un allargato scenario di reti (>2004).

Nello scenario a lungo termine, Schio è immaginata come un centro propulsore per il territorio: un sinergico laboratorio di sperimentazione, un programma di formazione permanente: Alta Fabbrica delle Idee che unisce processi creativi e produttivi, verso un’economia auto-sostenibile. Adotterà strategie di cooperazione, al fine di sviluppare una rete di consulenti e partners d’impresa; utilizzerà strumenti di finanziamento come: programmi europei, regionali, statali, strumenti di marketing culturale e sponsoring.


Sabato 22 Ottobre 2005